Carta Giò: un'occasione per ampliare il proprio giro di affari e sostenere le politiche giovanili

ImageNei giorni scorsi, Confartigianato Giovani Imprenditori ha incontrato Cristina Giachi, Assessore all’Università, alla Ricerca e alle Politiche Giovanili del Comune di Firenze, che ha presentato due nuove carte di opportunità dirette ai giovani di Firenze:


CARTA GIO’ rivolta ai ragazzi fiorentini compresi nella fascia di età 14/35 (bacino potenziale ca. 70.500 giovani residenti);


CARTA IO STUDIO A FIRENZE rivolta agli studenti iscritti all’Università di Firenze (60.000 iscritti) e alle Università e scuole straniere (almeno 10.000 studenti) che risiedono a Firenze, con particolare riguardo a quelli stranieri e a quelli italiani fuori sede.

Il progetto prevede che i possessori delle due carte abbiano diritto a sconti, opportunità e facilitazioni con quegli esercizi, botteghe, imprese che aderiranno all’iniziativa, indicando su un modello apposito le condizioni e le opportunità che vorranno offrire.
Le carte giovani possono rappresentare una piattaforma di lavoro condiviso con l’Amministrazione per sviluppare collaborazioni finalizzate concretamente al sostegno e alla crescita di Firenze con la giusta attenzione al commercio al dettaglio, all’artigianato e alla giovane imprenditoria.


Su questa iniziativa Confartigianato è stata chiamata a collaborare per sollecitare la disponibilità dei propri associati ad aderire nei modi che ciascuno riterrà più opportuno adottare.


Il progetto ci appare meritorio, soprattutto per:
L’OPPORTUNITÀ ECONOMICA DERIVANTE DALLA PUBBLICITÀ delle realtà che aderiranno, efficacemente attivata tramite un piano di comunicazione che prevede strumenti quali flyer, manifesti, locandine e promozione sul www.portalegiovani.it (un milione di accessi all’anno);


IL BACINO DI UTENZA E LA PLATEA COMPLESSIVA DI OLTRE 100.000 GIOVANI.

Dall’incontro con l’Assessore sono inoltre emerse anche le prime linee per realizzare operazioni concrete sulla VISIBILITÀ DEGLI ARTIGIANI IN CITTÀ attraverso eventi ed occasioni di coinvolgimento e la VISIBILITÀ DEI GIOVANI IMPRENDITORI che potranno costituire cassa di risonanza diretta per la diffusione delle carte.


Alleghiamo il modello che, per aderire, dovrete  inviare (compilato e firmato) direttamente all’Ufficio Politiche Giovanili entro il 30.aprile 2011 o agli indirizzi mail m.casi@comune.fi.it, politichegiovanili@comune.fi.it (dopo aver scannerizzato il modulo) o via fax allo 055 2625678.

Il rispetto della data indicata per la consegna consentirà l’inserimento della ditta/esercizio nei materiali in preparazione per il lancio pubblicitario.


PER OGNI QUALSIASI CHIARIMENTO POTRETE RIVOLGERVI A MANUELA CASI 055 2625693 O A CHIARA MEIATTINI 055 2625833.

Link utili:
Portale Giovani del Comune di Firenze