Domani a Firenze il 1° Big Bang dell'artigianato e della piccola impresa

Image
L'esplosione delle idee

Si svolgerà domani, Sabato 6 ottobre, all’Auditorium de La Nazione di Firenze (Viale G. Italia n° 17, ore 09:00) la 1° edizione de “il Big Bang dell’Artigianato e della Piccola Impresa”, l’evento organizzato da Confartigianato Imprese Firenze per dar voce agli artigiani e ai piccoli imprenditori fiorentini.
Un’esplosione di idee, spirito d’iniziativa, esperienze, proposte, concretezza e progetti per una riconfigurazione positiva e propositiva della sfera economica prossima ventura.

3 minuti per dire la propria in tema di artigianato e piccola impresa: dall’iniziativa prioritaria che si adotterebbe essendo premier o sindaco, al racconto di un’esperienza professionale positiva, passando per interventi potenzialmente utili per la propria impresa come per l’imprenditoria in generale.

34 gli interventi al momento in scaletta
. Si tratta di Alessandro Michelazzi (fotografia), Gabriele Maselli (cornici artistiche e restauro), Dimitris Zoz (designer e stilista), Gianni Salamone (moda), Alberto Cavallini (regia), Caterina Marchini (officina meccanica), Mauro Migli (oggettistica bio), Lorenzo foglia (argentiere), Roberto Ridolfi (elettromeccanica), Riccardo Bianchi (pittura e restauro), Maurizio Busoni (estetica), Fabrizio Pinzauti (distribuzione alimentare), Amos Martelli (assicurazione), Julia Markert (restauro), Paolo Fiorini (marketing e comunicazione), Silvia Vavolo (spettacolo), Danny Decembri (immobiliare), Alessandro V. Sorani (formazione e comunicazione), Andrea Calistri (pelletteria), Natalia Guerrini (officina meccanica), Stefano Chilleri (oreficeria), Antonio Ciulli (fonderia artistica), Massimo Murarolli (edilizia), Andrea Baratti (vetro artistico), Roberto Ciulli (fabbro), Alessio Lai (pasticceria), Lorenzo Cantini (progettazione e produzione stampanti 3d), Ezio Giovanetti (telefonia), Roberto Tegas (autotrasporto), Maria Grazia Decanini (artigiana in pensione), Tiziano Trallori (carrozzeria), Paolo Danti (immobiliare), Anton Ciupitu (edilizia), Roberto Coppola (traduzioni).

Ad ascoltare gli interventi Gianna Scatizzi, presidente di Confartigianato, Dario Nardella, ViceSindaco di Firenze e Vasco Galgani, presidente della Camera di Commercio di Firenze. A commentarli, invece, Gabriele Canè, direttore de La Nazione.

Ogni intervento sarà disponibile in forma testuale e in video sul sito web dell’associazione e su YouTube. Una sintesi delle proposte sarà quindi consegnata alle istituzioni competenti e ai media.