Image   Image   Image   Image   Image

Peretola, Confartigianato: dopo decenni di niet, finalmente il 1° passo per un aeroporto funzionale alle imprese

“Finalmente, dopo decenni di niet, il primo passo per un aeroporto funzionale alle imprese, vantaggioso tanto per il turismo, quanto per le attività produttive che saranno facilitate nei rapporti con i mercati esteri e nella movimentazione di merci”.

È con queste parole che Gianna Scatizzi, presidente di Confartigianato Imprese Firenze, accoglie l’approvazione, da parte del Consiglio regionale della Toscana, del potenziamento dell’Aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze con la costruzione della nuova pista.

Aeroporto di Firenze, Confartigianato: bene la "tregua della Piana"

ImageApprezziamo l’atteggiamento meno ‘barricadero’ e finalmente più ‘conciliatorio’ sulla realizzazione della pista parallela dell’aeroporto di Peretola mostrato pochi giorni fa dai sindaci della Piana Fiorentina, nel loro incontro col Governatore Rossi. Condividiamo anche il loro pressing sulla necessità di una Valutazione ambientale e strategica sull’impatto ambientale e idrogeologico dei lavori, perché siamo cittadini, oltre che imprenditori, ma basta col perdere tempo.

Magari fossero solo 1000 le imprese danneggiate dalla nuova tramvia di Firenze

“Si danno i numeri” in questi giorni a Firenze relativamente alla stima delle imprese che saranno danneggiate dalla cantierizzazione della “nuova” tramvia.

C’è chi le circoscrive a 1000 negozi fronte lavori o giù di lì, ma temo ci scontreremo con tutt’altra realtà.

Tramvia Firenze: via da subito l'addizionale Irpef per gli imprenditori danneggiati dai cantieri. Al lavoro per la sospensione di studi di settore e accertamenti fiscali

ImageChe l’amministrazione comunale di Firenze consideri, con i cittadini, anche le imprese come proprio primario interlocutore, adottando nei loro confronti, ben diversamente da quanto avvenuto in passato, durante la cantierizzazione della linea 1 della tramvia, comportamenti inclusivi e responsabili, tanto in termini di attività informative, che di sostegno economico diretto ed indiretto.

Ciao Gianluigi

Gianluigi Bassi, il nostro Segretario Nazionale di Confartigianato Trasporti, è deceduto ieri pomeriggio inaspettatamente. Persona a moltissimi cara era un professionista serio, uomo gentile e premuroso ci ha lasciati repentinamente ad affrontare le battaglie della vita sindacale. Al di là della tecnica dei problemi dell'autotrasporto Gianluigi aggiungeva il sentimento, la passione, il cuore che non ha retto. Mancheranno i suoi consigli, l'equilibrio e la prudenza nei giudizi , il suo sereno sorriso e di ciò ce ne doleremo. Ai suoi cari familiari, colleghi,  collaboratori e conoscenti che lo hanno stimato ed apprezzato  e spessissimo  voluto bene rivolgo le mie condoglianze e di tutta la Confartigianato Trasporti Firenze e Toscana.

Roberto Tegas

Presidente Confartigianato Trasporti Firenze e Toscana.

 

Confartigianato per GE: un programma tv in 5 puntate su cucina e sana alimentazione

Continua la Collaborazione tra Confartigianato e GE Oil & Gas.

Obbligatorio il pos

Professionisti e commercianti devono da oggi (30 giugno 2014) essere dotati di Pos. Per loro, vige l’obbligo di accettare il pagamento con moneta elettronica – carte di credito o bancomat, quindi – laddove i pagamenti siano superiori a 30 euro e clienti lo richiedano.

Tuttavia, non è prevista alcuna sanzione per quanti si rifiuteranno di adempiere alla disposizione.

 

Condividi contenuti